Apparizioni TV,  Avril Lavigne,  Interviste,  Media,  Notizie Principali,  Video

Avril Lavigne Google Hangout

Il 24 Settembre, Avril Lavigne è stata scelta per una videoconferenza “Avril Lavigne Google Hangout” che consisteva in un’intervista da parte di una presentatrice, con l’aiuto di alcuni fans scelti tra innumerevoli candidati. L’intervista è durata circa 30 minuti e qui potrete vederne il video:


Nell’intervista Avril racconta che le sue maggiori influenze musicali sono la musica che ascoltava a casa con la famiglia, che comprende i Beach Boys, la musica natalizia e la musica country (in particolare Dixie Chicks) , alla quale si è avvicinata prima degli esordi della sua carriera.
Racconta poi che il momento che ha preferito nel registrare il video di Rock N Roll è stato il bacio con l’attrice Danica McKellar. Le due si sono incontrate per la prima volta sul set in seguito ad un casting e sono ora molto amiche.
Le viene poi chiesto cosa le piace fare nel suo tempo libero e Avril racconta che ama cucinare, dipingere, decorare e guardare films. Confessa che sei mesi fa ha guardato tutti i films della saga Harry Potter uno dopo l’altro. I film preferiti di Avril sono Sister Act 2 e Home Alone 2 (Mamma ho perso l’aereo 2).
Le si chiede della presenza del famosissimo “bearshark” nel nuovo video e Avril dice che si tratta di una scelta del regista, che è un personaggio divertente che è apparso anche nelle ultime due sue esibizioni live e che non sa se andrà in tour con lei il prossimo anno.
La canzone che Avril preferisce cantare dal vivo è I’m With You in quanto è una sfida vocale, è una canzone commovente ed emotiva e le piace vedere la reazione della folla alla canzone.Il nuovo album Avril Lavigne contiene 13 canzoni, è stato scritto in un anno e mezzo e il processo di creazione è stato spontaneo: semplicemente andava in studio senza nessun obiettivo preciso, sperimentando e provando nuove cose con Chad Kroeger e gli altri produttori. Una nota particolare ha la canzone “Give Me What You Like“: si riferisce ad un momento speciale, è molto emotiva ed è stata scritta a partire dal bridge di Bad Girl che le ha dato ispirazione. Quando l’ha registrata era hangover, pertanto viene cantata con un tono di voce molto delicato. L’album contiene anche il brano “Hello Kitty” che contrariamente a quanto alcuni intervistatori le hanno chiesto, non si riferisce all’amore per i gatti in quanto Avril stessa ne è allergica, ma semplicemente alla passione per il personaggio. Nel processo di creazione dei suoi brani non le piace sentire troppe opinioni e tiene le canzoni per se, prima di condividerle con i suoi più cari amici. Le canzoni che maggiormente preferisce del nuovo album sono Hush Hush, Give Me What You Like, Bad GirlHello Kitty.
La canzone che ha preferito scrivere in assoluto nel corso della sua carriera è stata Girlfriend: era in studio con Dr Luke, pronta per uscire e hanno scritto in ritornello del brano in 5 minuti. La sera stessa a casa non faceva altro che ripetere il ritornello della canzone.
Avril spiega quali sono i suoi segreti prima di un’esibizione: stare concentrata e calma, bere del the caldo e cercare di divertirsi sul palco e di divertire i suoi fans.
Il video che ha preferito registrare è stato Rock N Roll in quanto ambientato nel deserto e le sembrava di essere sul set di un film. Le è piaciuto registrare anche Nobody’s HomeSk8erBoi , specialmente nel momento in cui deve rompere una chitarra elettrica.
Avril racconta poi del suo amore per la pizza e ricorda la famosa La Pizzeria di Napanee: la pizza preferita sua e della sua famiglia comprende funghi, pepperoni (un salume) e olive verdi, e si lamenta del fatto che in America mettano solo olive nere sulla pizza.
Il tatuaggio preferito tra i 22 che ha è il primo che ha fatto all’età di 18 anni: la stella sul polso che è anche il logo di Let Go.
I consigli di Avril per chi ambisce a diventare un cantante sono: conoscere il proprio stile, stare concentrati nei propri obiettivi, non lasciarsi influenzare. Lavorare sodo, credere in se stessi, cercare il supporto di amici e famiglia e continuare a testa alta.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *